sabato 13 agosto 2016

#Recensione Due cuori a zonzo (per tacer dei gatti)

C'è un solo aggettivo per descrivere questo breve romanzo  di Aurora Stella: delizioso!

Avevo conosciuto Aurora Stella come autrice di fantasy e racconti horror e non mi aspettavo che si dedicasse al filone romantico, invece l'ha fatto e con l'originalità che la contraddistingue ha creato una storia godibilissima, narrata con umorismo travolgente dal punto di vista degli animali da compagnia.

Jolly Rogers è un gatto "borgataro" sullo stile di Romeo "er mejo gatto der colosseo" negli Aristogatti. E' anche il compagno di avventure, o meglio di mangiate, di Chris Blackfeather, una star americana che si trova a Roma in incognito.

Melisenda invece è una gatta certosina, anzi una nobilgatta perché aristogatta, secondo lei è troppo plebeo. La nobilgatta appartiene a Beatrice, una donna che si divide fra la casa, il marito e il lavoro nell'azienda di famiglia. Beatrice è anche una fan sfegatata di Chris.


Wanda infine è la bassotta di Paola, la migliore amica di Beatrice, nonché sua vicina di casa.


Apparentemente le cose vanno bene, ma non è tutto oro quel che luccica e così un tentato scippo darà inizio a una serie di avvenimenti che culminerà nel più felice happy end.
Il racconto è umoristico, leggero, e a tratti perfino esilarante.
Eppure anche stavolta l'autrice non tralascia di inserire qualche argomento più profondo che ci fa riflettere, per esempio la tendenza che hanno le donne a non vivere per loro stesse ma a sacrificare bisogni e desideri per gli altri: la famiglia, l'azienda, la società. 

Due cuori a zonzo (per tacer dei gatti) è la rappresentazione di una commedia umana (e animale) con la descrizione di comportamenti e atteggiamenti tipici della realtà contemporanea che fanno sorridere ma anche pensare. 

Se vi interessa potete scaricarlo GRATIS cliccando su AMAZON

sabato 4 giugno 2016

Segnalazione "L'estate dei nuovi inizi" di Brenda Bowen


Oggi vi segnalo un'altra storia romantica da mettere in lista per le letture estive, già il titolo è tutto un programma. Chi non vorrebbe vivere un nuovo inizio quando ritorna l'estate?

L'estate dei nuovi inizi | Brenda Bowen
Bookme (De Agostini)
15,90 € cartaceo
21 giugno 2016
LITTLE LOST ISLAND, MAINE.
Su minuscola isola affittasi delizioso cottage.
Spiagge assolate, acqua di sorgente e mirtilli in abbondanza.
Disponibile per il mese di agosto.

Può un vecchio, incantevole cottage cambiare le vite di chi sceglie di trascorrervi un intero mese di vacanza?
Robert SanSouci, il proprietario, non ha dubbi: Hopewell House, un vero gioiello tra le splendide ville che punteggiano Little Lost Island, non è un posto qualunque, ma un magico rifugio in cui ciascuno può ritrovare se stesso. E, con un po’ di fortuna, incontrare il vero amore. 

Puntualmente, l’annuncio affisso all’ingresso di una scuola di Brooklyn accende le fantasie di due donne molto diverse tra loro: Rose, la moglie altera e riservata di uno scrittore di successo, e Lottie, un tipo allegro e alla mano, sposata con un Peter Pan incallito e madre di un bambino dolcissimo, Ethan. D’impulso, Rose e Lottie decidono di unire le forze e, arruolati via internet altri due inquilini, partono per l’agognata vacanza. 

Nulla va come previsto tra le mura scricchiolanti del pittoresco cottage. Eppure, in un turbine di equivoci, incontri e rivelazioni di ogni tipo, ciascuno proverà a conquistare il proprio, meritatissimo lieto fine.

Brenda Bowen, l'autrice, è agente letterario di professione. Vive a New York, ma ogni estate trascorre più tempo possibile su un’isola non troppo diversa da Little Lost Island.

lunedì 30 maggio 2016

Vivi le storie di Ornella Albanese!


Sicuro punto di riferimento del romance storico, Ornella Albanese  ha scritto anche storie di ambientazione contemporanea e ce le presenta nella nuova collana intitolata "Vivi le mie storie" 


Una collana di romanzi tutti “da vivere”! Sono la riedizione digitale di romanzi brevi, circa 130 pagine, pubblicati anni fa in cartaceo dalla casa editrice Le Onde.
Storie d'amore sempre con una vena di ironia, in luoghi lontani e ricchi di suggestioni.
Sotto il cielo di Monterrey uscirà il 27 maggio al prezzo lancio di 1.99 per due settimane
La lunga notte di Kevin il 15 giugno
Notti messicane il 15 luglio


Sotto il cielo di Monterrey
 
Quel nome, Honey, solo un imbroglio. Perché niente è dolce in lei.

Honey Rabal, avvocato di successo a San Francisco, non si concede tregua fin quando non riesce a raggiungere i suoi obiettivi. Mille cose la uniscono a Dylan Benson, il suo ambizioso compagno, ma la loro vita prende una piega inaspettata. La malattia del padre, che lei odia, la costringe a tornare a Monterrey e a riaprire un capitolo della sua vita che credeva chiuso. E proprio a Las Hojas, nella casa della sua infanzia, sotto il cielo di smalto blu di Monterrey, Honey scoprirà il valore delle radici e la forza di un amore imperioso e travolgente.



La lunga notte di Kevin

Per lui le donne fanno pazzie...

Kevin Howard è un uomo molto affascinante. A lui le donne piacciono e per lui le donne fanno pazzie. Kevin, però, ha fretta di arrivare in alto e decide di sposare una ragazza insignificante solo per poter entrare nel prestigioso studio legale di suo padre. Ma la notte prima del matrimonio, in una misteriosa casa sulla spiaggia di Malibu, sarà una lunga, lunga notte.






Notti messicane
 
Con Kimberly Cox niente sarà più lo stesso.

Una spedizione archeologica nella giungla del Chiapas, alla scoperta delle antiche vestigia Maya. Il capo della spedizione, l'archeologo Derek Hemmings, non si aspetta che l'aiuto che ha richiesto sarà una donna, e per di più caldamente segnalata dal professor Arroyo. Tutti nell'ambiente sanno cosa significhi una “calda” segnalazione di Arroyo e lui è davvero infuriato. Poi arriva Kimberly Cox ed è facile capire che niente sarà più lo stesso. Per la spedizione, per gli uomini della squadra, ma sopratutto per lui.




venerdì 12 febbraio 2016

Anteprima "La ricetta segreta per un sogno" di Valentina Cebeni





































Un'isola lontana in cui tutto è possibile.
Dove il vento parla di antichi misteri.
Solo la magia dei dolci può svelarli.

La ricetta segreta per un sogno è un caso editoriale internazionale venduto in tutta Europa. Un romanzo indimenticabile sul potere del cibo e sulla forza del passato.


Un romanzo capace di trasportare su un’isola affascinante e segreta in cui tutto è possibile. Un romanzo su una donna alla ricerca delle proprie radici.

Trama

Il primo profumo che Elettra ricorda è quello del pane appena sfornato e dei biscotti speziati. Nella panetteria in cui è cresciuta ha imparato da sua madre che il cibo è il modo più semplice per raggiungere il cuore delle persone. Ma adesso che lei non può più occuparsi del negozio e ha lasciato tutto nelle mani di Elettra, i suoi dolci non hanno più questo potere. E tutte quelle domande rimaste in sospeso tra loro non hanno una risposta. Domande su un passato che la donna non ha rivelato a nessuno, nemmeno a lei, sua figlia. 
Elettra, persa e smarrita, sente di non avere altra scelta: deve fare luce su quei silenzi. Eppure in mano non ha altro che una medaglietta con inciso il nome di un’isola misteriosa, e una ricetta: quella dei pani all’anice che sua madre cucinava per sconfiggere la malinconia e tornare a sorridere. 
Proprio quei dolci le danno la forza per affrontare il viaggio verso l’isola del Titano, un pezzo di terra sperduto nel Mediterraneo la cui storia si perde in mille leggende. Se su un versante la vita scorre abitudinaria, sull’altro solo cortei di donne vestite di nero solcano stradine polverose che portano al mare.
 Un luogo in cui ogni angolo nasconde un segreto, una verità solo accennata. Un luogo in cui risuona l’eco di amori proibiti e amicizie perdute. Ma Elettra non ha paura di cercare, di sapere. Deve scoprire come mai il vento dell’isola porta con sé gli stessi sapori della cucina di sua madre, la stessa magia dei suoi abbracci che la facevano sentire protetta quando era bambina. Deve scoprire il legame tra la donna più importante della sua vita e quel posto. Perché solo così potrà ritrovare sé stessa. Solo così Elettra potrà credere di nuovo che cucinare è un gesto d’amore e che davvero esiste una ricetta per non dimenticare mai di sognare. 

Titolo: La Ricetta Segreta Per Un Sogno
Autrice: Valentina Cebeni
Editore: Garzanti
Pagine: 352
Prezzo: € 16,90
Ebook: € 9,99
Data uscita18 Febbraio

venerdì 29 gennaio 2016

Presentazione "Un ricordo dal passato" di Alice De Checchi

"Un ricordo dal passato" è un libro scritto dall'esordiente Alice De Checchi.




Un romanzo intriso di sogni, di speranze, d'amore...


Scheda libro
Titolo:Un ricordo dal passato
Autore : Alice De Checchi
Casa Editrice: Lettere animate editore
Genere:narrativa/romanzo rosa
Numero pagine: 252
Prezzo ebook: 1,99
Prezzo cartaceo: prossimamente anche in cartaceo


Ed ecco Alice, la protagonista




Sinossi:
Alice Alighieri vive a Padova e dopo la laurea in lettere ha un sogno: diventare giornalista. L’occasione per farlo le si presenta con un tirocinio presso il giornale “Le Ricerche” ma il suo capo Anna Ciampoli le mette il bastone sulle ruote e le assegna svariate mansioni che però non sono in linea con il lavoro da giornalista. Alice decide di tenere duro prima o poi avrebbe avuto la possibilità di dimostrare quanto valeva bastava aspettare il momento giusto. Ma quando arriva, non riesce a sfruttarlo al meglio e per un equivoco, il suo primo articolo viene pubblicato con il nome di un collega. Alice ha un’ultima chance, Anna , chiamata da tutti in redazione con il soprannome di “madame dei poveri”, le assegna un importante compito scrivere un articolo sulla storia che lega due amiche Clara Bisutti e Sara Raposo. L’unico problema è che le due non si vedono da più di sessant’anni , da quando negli anni cinquanta Sara e la sua famiglia emigrano in Canada. Come mai le due non si sono più scritte?


Link d'acquisto Ebook:
 KOBO

AMAZON

Feltrinelli

Google Play Store

Libreria Universitaria

Hoepli

Ed ecco il Booktrailer su You tube:
Booktrailer Un ricordo dal passato




Biografia:
Alice De Checchi nasce nel 1989, si è diplomata in ragioneria e vive attualmente in un paesino in provincia di Padova.Quando era ancora una bambina aveva già sviluppato un nutrito numero di passioni tra le quali l’archeologia, la cucina, la musica e il cinema, ma quella più forte è stata sicuramente quella per i libri. La lettura ha sempre fatto parte di lei mentre la scrittura è arrivata con il tempo, ha iniziato con il recensire nel network letterario Qlibri dei romanzi e nel febbraio 2015 ha aperto un lit blog personale thebooksofalice.blogspot.it e uno in comune con Valentina Bellucci suitcasedilibri.blogspot.it.


Per contattarla: alicedc89@gmail.com

Link autrice.

Facebook

Google+

Twitter

Blog
http://suitcasedilibri.blogspot.it/ (con Valentina Bellucci)

lunedì 4 gennaio 2016

Presentazione "Cuore di lupo" di Ornella Albanese

Dopo l'edizione cartacea, Mondadori pubblica in digitale uno dei successi di Ornella Albanese, Cuore di lupo, un romance storico ambientato nel Medioevo.


Risultati immagini per cuore di lupo ornella albanese





































Trama

Il caparbio Alessandro di Iesi, braccio destro di Federico II, conquista il feudo di Montalto, espropriando la famiglia che da sempre ne detiene il potere. In poche ore Irene di Montalto si ritrova senza casa né padre, ucciso per mano nemica. La sua unica speranza di difesa è sposare Evandro di Cerrano, un nobile cavaliere che potrebbe tutelare i diritti dei Montalto sul feudo. Tuttavia Alessandro continua a tormentarla: come nuovo feudatario ha diritto di esercitare lo ius primae noctis, di essere il suo primo uomo... Ma non è forse quello che Irene sogna?


Se avete perso l'edizione cartacea, sappiate che siete sempre in tempo ad acquistare l'Ebook di uno dei maggiori successi di Ornella Albanese, un'autrice che ha conquistato il favore delle lettrici divenendo un solido punto di riferimento per il genere romance.

Le sue opere spaziano dal Medioevo all'Ottocento, ai giorni nostri. 

A proposito della sua predilezione per i cosiddetti "secoli bui" ha detto: 
"Mi piace collocare i miei romanzi nel Medioevo perché ritengo sia un periodo così tormentato della nostra storia da amplificare le pulsioni degli uomini: si uccideva con più ferocia, si credeva in Dio con più fanatismo, si coltivavano ambizioni ossessive, si perseguitava con più crudeltà e si amava con più furore." 

Sentito che passione? Le sue storie sono ricche di mistero, intrighi ed elegante sensualità,  l'ideale per trascorrere qualche ora di piacevole lettura che si concluderà con un dolcissimo happy end. 

Scheda

Titolo: Cuore di lupo
Autrice: Ornella Albanese
Lunghezza stampa: 185
Editore: MONDADORI (21 dicembre 2015)
Prezzo: € 3,99


Ecco il link per l'acquisto: Amazon

Mentre questo è il sito dell'autrice dove potrete conoscerla meglio: 
 www.ornellaalbanese.it

domenica 27 dicembre 2015

Una dolce ricetta per augurarvi buone feste: i bocconotti


Oggi vi propongo una ricetta particolare, quella dei Bocconotti, dolci tradizionali pugliesi che vengono preparati in occasione delle feste. Si tratta di piccoli scrigni di pasta frolla ripieni di mandorle e marmellata, hmmmm... una vera prelibatezza che si scioglie in bocca.

La preparazione è un tantino laboriosa ma il risultato vi ripagherà della fatica, garantito!

Innanzi tutto occorrono degli stampini in materiale antiaderente reperibili presso i negozi di casalinghi.

Ingredienti per la pasta frolla
500 g di farina
180 g di burro
150 di zucchero
2 uova
1 bustina di lievito in polvere per dolci

zucchero a velo da spolverizzare alla fine

Per il ripieno
marmellata fatta in casa (melecotogne, ciliegie o amarene ma va bene anche quella di arance, l'importante è che sia consistente e non liquida)
pasta reale 

La pasta reale si ottiene tritando finemente le mandorle spellate (basta tuffarle in acqua bollente e la pellicina viene via subito) con lo stesso peso in zucchero
oppure basta comprare un panetto di marzapane.




Procedimento:
Preparare la pasta frolla come di consueto. Disponete la farina a fontana. Al centro sgusciate le uova. Tutt'intorno il burro tagliato a pezzetti e lo zucchero. Con una forchetta sbattete le uova  con il lievito.
Lavorate rapidamente la farina con il burro e lo zucchero. Amalgamate tutto fino a formare un panetto che farete riposare in frigorifero per mezz'ora.

Nel frattempo dedicatevi alle formine. Per evitare che la pasta frolla si attacchi agli stampini, è meglio ungerli di olio o burro.

L'impasto servirà per 24 tortine.

Riprendete la pasta frolla dal frigo, dividetela a metà e stendetela col matterello a uno spessore di 4/5 mm. Rimettete in frigo l'impasto non utilizzato.

Foderate le formine.

Sul fondo di ognuna mettete un cucchiaino di pasta reale.

Aggiungete la marmellata che preferite. Io ci ho messo quella di amarene e melecotogne.

A questo punto bisognerà riprendere la pasta frolla lasciata in frigo e stenderla di nuovo perché servirà a coprire le tortine. 

Disporre le formine in una teglia e infornare a 180°. 

Quando in cucina si sentirà il profumo della pasta frolla vorrà dire che sarà pronta. Accendete il grill ma lasciate colorire poco altrimenti i bocconotti s'induriscono.

Sgusciateli dalle formine. 

Lasciateli raffreddare e spolverizzateli di zucchero a velo.


  
Eccoli, sono pronti! Un vero tesoro di bontà.

#dolcipugliesi